informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Apple Music per studenti: il servizio di musica in streaming disponibile anche in Italia a tariffa scontata

Commenti disabilitati su Apple Music per studenti: il servizio di musica in streaming disponibile anche in Italia a tariffa scontata Studiare a Padova

Finalmente la notizia tanto attesa dagli appassionati di musica è diventata ufficiale: Apple Music per studenti è attivo anche in Italia.

La risposta dell’azienda della ‘mela morsicata’ ai concorrenti Spotify, Deezer e company punta sui giovani universitari, un target che in termini di riscontri si preannuncia decisamente promettente.

La musica è una costante della quotidianità degli studenti; per molti rappresenta il sottofondo indispensabile per concentrarsi nello studio, per altri la colonna sonora di interruzioni e pause, per altri ancora lo strumento attraverso il quale staccare la spina dai libri per qualche ora, rilassarsi e ricaricare le energie per la successiva sessione di apprendimento.

Qualunque sia la motivazione, la collocazione temporale e la tipologia di ascolto, musica e studenti sono strettamente correlati l’uno all’altro.

Dopo lo scetticismo iniziale anche l’azienda di Cupertino ha deciso di esordire sul mercato musicale in streaming, rivolgendo, come da mission aziendale ormai consolidata, un’attenzione particolare agli universitari.

Scopriamo nel dettaglio il funzionamento di Apple Music per gli studenti e quali sono i requisiti per accedere alla tariffa scontata.

Apple Music: come funziona

Il servizio di musica in streaming della ‘mela’ è paragonabile a un’immensa libreria musicale composta da milioni di brani, il cui accesso è consentito previo abbonamento.

L’esperienza d’uso risulta estremamente rapida e piacevole, grazie a un layout pulito e  intuitivo che consente di accedere al catalogo online, ricercare e ascoltare i propri brani preferiti, con pochi semplici ‘tap’.

Tra le funzionalità di Apple Music, oltre alla possibilità di ascoltare musica in streaming, quella di effettuare il download delle canzoni per riascoltarle offline, anche in assenza di connessione internet o nei posti dove non c’è segnale.

E’ possibile creare playlist personalizzate attingendo ai brani già presenti sul proprio dispositivo o a quelli disponibili nel catalogo online. Tutta la musica presente all’interno della libreria iTunes viene automaticamente aggiunta alla libreria Apple Music.

L’utente ha inoltre la possibilità di inserire tra le impostazioni iniziali le proprie preferenze in merito ai generi musicali così che il servizio possa suggerire selezioni perfettamente allineate ai gusti personali o eventuali novità relative ai propri artisti preferiti.

Tra i plus qualitativi di Apple Music la creazione delle playlist suggerite dal servizio; il lavoro di selezione non è affidato a software bensì a critici ed esperti di musica, alla costante ricerca di brani da inserire in scalette musicali adatte ad accompagnare qualsiasi attività o momento: una festa tra amici, l’allenamento in palestra, una serata romantica in compagnia del partner o, perché no, anche una sessione di studio.

Inclusa nell’abbonamento mensile l’opportunità di accedere a contenuti esclusivi, inediti e in anteprima, di grandi artisti e astri emergenti: concerti, videoclip, spettacoli dal vivo e registrazioni di particolari eventi.

Come se tutto ciò non bastasse in Apple Music gli studenti possono scegliere di ascoltare in diretta Beats 1, l’innovativa radio che vanta tra i conduttori i migliori dj del mondo, supportati da artisti di grande talento e dotati di un’immensa e variegata cultura musicale.
Gli iscritti al servizio hanno la possibilità di accedere anche alla sezione on demand, all’interno della quale sono disponibili i programmi già trasmessi.

Apple Music: per gli universitari abbonamento scontato del 50%

Per gli studenti che desiderano testare il servizio, per poi decidere con tutta calma se sottoscrivere l’abbonamento, è disponibile un periodo di prova gratuito pari a tre mesi.
Trascorso tale termine potranno decidere se procedere o meno con l’iscrizione.

Agli studenti è riservato uno sconto speciale del 50%: la tariffa mensile di Apple Music rivolta a chi risulta regolarmente iscritto all’università o a college qualificati è di 4,99, esattamente la metà del prezzo di un abbonamento mensile individuale.

La promozione ha una validità massima di 48 mesi totali (4 anni); il periodo stabilito dall’offerta non deve necessariamente essere continuativo.

Apple Music: requisiti per accedere alla tariffa scontata per studenti

Per approfittare della tariffa mensile scontata per studenti è necessario essere iscritti all’università.

La verifica dell’idoneità per l’accesso alla speciale offerta è curata da UNiDAYS, il servizio che si occupa di controllare l’effettiva iscrizione a una facoltà universitaria.

Il controllo viene effettuato con cadenza periodica, quindi nel momento in cui un utente non risulta più uno studente o se ha utilizzato i 48 mesi di memership a tariffa scontata, quest’ultima viene convertita in abbonamento Apple Music individuale, al costo di 9,99 euro mensili.

La promozione può essere attivata anche nel caso in cui si è già iscritti ad Apple Music; in qualunque momento è possibile convertire l’abbonamento a patto che termini il ciclo relativo alla fatturazione in corso. L’addebito della tariffa scontata avviene il giorno in cui è previsto il rinnovo.

 

 

 

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali