informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Lavori creativi fai da te: 10 idee originali da provare

Commenti disabilitati su Lavori creativi fai da te: 10 idee originali da provare Studiare a Padova

Se hai deciso di dedicare parte del tuo tempo libero ai lavori creativi fai da te e a qualche attività manuale da fare in casa, allora questa è la pagina che fa al caso tuo!

Per quanto il progresso, la tecnologia e i ritmi quotidiani sempre più serrati ci abbiano consistentemente allontanato da tutte le attività di tipo manuale, disabituandoci all’utilizzo di ingegno e creatività, oggi si assiste ad un ritorno all’arte del bricolage. E per fortuna!

Talvolta per l’esigenza di risparmiare qualche soldo risolvendo autonomamente piccole problematiche domestiche; talvolta per uno spiccato senso ‘green’ che spinge a non buttare ma a riciclare; altre volte per la necessità di staccare la spina dagli impegni lavorativi e/o familiari: le motivazioni per le quali stanno  tornando in auge i lavori creativi fai da te sono tantissime.

Non dimentichiamo gli effetti benefici che hanno sulla salute.
I dati di studi e ricerche rivelano che le attività di bricolage stimolano il cervello, influenzano l’attività neuronale e svolgono un’importante azione antistress.

Dipingere, lavorare a maglia, fare giardinaggio, modellare paste polimeriche e creare piccoli oggetti per la casa sono attività che richiedono una totale immersione nel momento presente.
Considerando il fatto che numerose tecniche di meditazione si fondano sul concetto del ‘qui e ora’ non è difficile comprendere i benefici delle attività manuali su corpo e mente.

Per gli studenti universitari che hanno l’esigenza di staccare la spina da lezioni ed esami, e in generale per tutti quelli che desiderano ritagliarsi un momento di relax, noi dell’Università Telematica Niccolò Cusano di Padova abbiamo raccolto in questo articolo 10 idee originali di lavoretti fai da te facili.

1 – Porta candele

Un bicchiere, la lattina dei pelati, il vasetto della confettura che hai lavato e conservato con tanta premura, con un po’ di fantasia possono trasformarsi in originali portacandele.

Hai varie possibilità: dipingerli a mano con colori acrilici, decorarli con l’arte del decoupage o rivestirli con iuta e nastrini.

Completata la decorazione non ti resta che scegliere la candela, colorata, profumata, rotonda o quadrata, e accenderla.

2 – Porta fiori

Se fai parte di quella categoria di persone che non butterebbero mai niente, probabilmente hai in casa qualche bottiglia di vetro vuota che hai messo da parte per chissà quale eventuale e remoto utilizzo.

Perfetto, è arrivato il momento di tirarla fuori e di utilizzarla per il tuo progetto di riciclo creativo.

Dopo aver rimosso eventuali etichette puoi dare libero sfogo alla fantasia.

Inizia magari ad individuare i colori che potrebbero adattarsi al tuo arredamento e da lì parti con le decorazioni.

Ultimata la fase decorativa puoi scegliere se lasciarli vuoti e utilizzarli come elementi di arredo o se riempirli con fiori finti e/o piccole cannucce di bamboo colorate.

3 – Ciondoli in fimo

Non dimentichiamo che le creazioni artigianali, in quanto tali, possono essere realizzate con un eccellente grado di personalizzazione.

Ciò significa che puoi trasformare tutti i tuoi lavori creativi in regali per Natale, per Pasqua, per compleanni  o per qualsiasi altro evento o festività.

Tra le tendenze creative in voga negli ultimi tempi la creazione di gioielli in paste polimeriche.

Materiali modellabili come il fimo, il cernit e company consentono di realizzare accessori di qualsiasi forma, finitura e colorazione.

4 – Saponette colorate

Per donare un tocco di originalità al tuo bagno, per profumare i cassetti della biancheria o per realizzare una simpatica idea regalo home made non c’è niente di meglio di una saponetta profumata e colorata.

Piuttosto che comprarla puoi realizzarla in casa con l’utilizzo di pochi ingredienti.

Il procedimento è semplicissimo: basta frullare qualche scorza di limone e di arancia, aggiungere una tazza di acqua e versare il composto in una pentola insieme al sapone di Marsiglia puro, grattugiato.

15 minuti di cottura, con l’aggiunta di olio extravergine di oliva e olio essenziale, e la cremina è pronta per essere versata negli stampi.

Una volta solidificatosi il sapone può essere estratto dalle formine e adagiato su un foglio di carta velina per il processo di essiccazione.

Dopodiché via libera a fiori e nastrini per decorarlo.

5 – Tazzine marmorizzate

Per un regalo ad un’amica o per dare un tocco di originalità e colore al tuo servizio di tazzine da caffè, tristemente bianco, ti consigliamo una tecnica di decorazione semplice ma dal risultato garantito.

È sufficiente riempire una ciotola di acqua tiepida e aggiungere qualche goccia di smalto colorato.

Successivamente bisogna immergere la base della tazzina nella soluzione, muovendola e roteandola fino a quando non si è soddisfatti dell’effetto marmorizzato ottenuto.

Per eventuali sbavature puoi utilizzare un cotton fioc imbevuto nel solvente.

6 – Portapenne

Nell’ambito dei lavori creativi fai da te per bambini un’idea simpatica potrebbe essere quella di realizzare qualche accessorio per la cameretta.

Una tazza bianca può diventare un originale portapenne.

Per la tecnica di decorazione puoi utilizzare la stessa che ti abbiamo suggerito per le tazzine marmorizzate, nel precedente paragrafo, o in alternativa qualche applicazioni in fimo.

7 – Cover decorate

La cover-mania, si sa, coinvolge un po’ tutti, adulti e bambini, uomini e donne; la sfida consiste nello scegliere modelli sempre più stravaganti e unici, dalle tonalità eccentriche e dalle fantasie originali.

Cosa c’è di più unico e originale di una cover decorata secondo i propri gusti e la propria fantasia?

Basta acquistare una cover semplice e lineare per poi sbizzarrirsi con disegni ed elementi decorativi.

Puoi utilizzare degli smalti colorati, dei glitter, dei ritagli di tessuti, delle applicazioni in fimo; e ancora strass, perline, borchiette, nastrini e merletti.

riciclo creativo

8 – Fiori home made

Se i fiori sono la tua passione hai a disposizione un’infinita di tecniche, più o meno semplici, che ti permetteranno di realizzarne di tutti i tipi e di tutte le dimensioni.

A seconda delle tue abilità manuali e delle tue preferenze puoi lavorare con differenti tipologie di materiali; puoi scegliere tra carta velina, feltro, stoffa, paste modellabili, filati … e tanti altri.

Con un po’ di creatività e qualche strumento di fortuna puoi dar vita a colorate composizioni floreali per arredare casa.

9 – Riciclo pallet

Le pedane per il trasporto di materiali edili, mobili e prodotti di varia natura rappresentano una base preziosissima per il riciclo creativo.

La forma e la struttura si prestano ad assemblaggi semplici e intuitivi che dipinti e decorati si trasformano in deliziosi elementi e complementi d’arredo

Con un po’ di ingegno e un discreta manualità è possibile realizzare tavolini, divanetti, scaffalature, porta piante e accessori vari.

10 – Sassi mandala

Concludiamo il nostro post sui lavoretti creativi fai da te con un’attività che stimola un forte senso di rilassamento: la realizzazione di originali e colorati sassi mandala.

Oltre a rilassare, disegnare e colorare i mandala migliora la capacità d’attenzione, la creatività e la memoria.

È sufficiente recuperare qualche sasso ben levigato, dalla forma piuttosto regolare, scegliere i colori giusti e  dare libero sfogo alla propria creatività.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali