informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

App per scrivere a mano: le migliori da provare

Commenti disabilitati su App per scrivere a mano: le migliori da provare Studiare a Padova

Il progressivo abbandono dei supporti tradizionali per prendere appunti, quali ad esempio penne e fogli di carta, ha portato l’universo mobile a sviluppare una miriade di app per scrivere a mano.

L’avvento del digitale ha condotto gli utenti a sostituire il cartaceo con smartphone e tablet che oggi permettono di appuntare velocemente note, idee e informazioni senza dover necessariamente digitare il testo sulla tastiera.

Prendere appunti: le migliori app iOS e Android

La digitazione risulta essere estremamente pratica, in quanto consente comunque di evitare post.it e foglietti, che nella maggior parte dei casi vengono persi; essa però, per quanto allenati si possa essere, non è rapida quanto la scrittura a mano libera.
Ecco perchè riscuotono un grande successo le applicazioni per scrivere lettere, documenti o qualsiasi altra tipologia di testo o appunto utilizzando semplicemente il dito.

Annotare i concetti salienti di una riunione di lavoro, appuntare le informazioni più importanti di una lezione di economia, segnare velocemente una nota mentre si è per strada, sono soltanto alcune delle situazioni in cui può risultare utile uno strumento come un’applicazione che consenta di scrivere direttamente sullo schermo di smartphone e tablet.

In questo post l’Università Telematica Niccolò Cusano di Padova ha raccolto le migliori e più utilizzate app per scrivere a mano libera, sia per dispositivi iOS che Android.
Ogni suggerimento è motivato da una breve descrizione riguardante le features più utili e interessanti.

Scrittura a mano libera

Tra le app per scrivere a mano gratuite segnaliamo Scrittura a mano libera, una delle più apprezzate dagli utenti Android.

Lo strumento supporta ben 82 lingue e permette all’utente di scrivere anche senza l’utilizzo del pennino, sia in corsivo che in stampatello.
Il testo viene riconosciuto in automatico e trasformato in caratteri standard, anche se la scrittura non è particolarmente leggibile.

Tra le funzionalità più interessanti l’integrazione alla digitazione sul touchscreen o all’input vocale.

L’app risulta particolarmente utile per quelle lingue che prevedono simboli non presenti sulla tastiera standard.

Scrittura a mano libera è scaricabile gratuitamente su Google Play Store.

Bamboo paper

Per gli studenti universitari che hanno bisogno di uno strumento per prendere appunti in maniera rapida, per chi ha l’esigenza di un supporto digitale che sostituisca il foglio di carta e la penna e che consenta di annotare velocemente informazioni e idee in ambito professionale, l’app ideale è Bamboo paper.

Uno dei punti di forza dell’applicazione è l’estrema semplicità dell’interfaccia, che si traduce in termini pratici in un ottimo livello di intuitività e usabilità.

Perfetta dal punto di vista dell’organizzazione, Bamboo paper consente di ordinare le note in quaderni virtuali personalizzabili a seconda di gusti ed esigenze.

Nell’elenco che segue abbiamo sintetizzato le principali caratteristiche e funzionalità:

  • 36 campioni di colori con possibilità di creare palette personalizzate
  • Inserimento di foto e immagini alle pagine con possibilità di sovrascrittura
  • Funzione zoom con varie dimensioni di linee di scrittura
  • Funzione Inkspace Plus per la sincronizzazione automatica su tutti i dispositivi
  • Possibilità di esportazione note in vari formati (psd. svg. Rich Text)

Bamboo paper è scaricabile gratuitamente sia su dispositivi Apple che Android.
Per una versione più completa sono disponibili numerose opzioni aggiuntive a pagamento.

GoodNotes

Apriamo il nostro elenco di app gratuite per scrivere a mano con GoodNotes, uno strumento che si adatta perfettamente sia ad esigenze di tipo lavorativo che scolastico.

L’utente, a seconda delle proprie necessità e preferenze, ha la possibilità di scegliere se scrivere con il dito o utilizzando l’Apple pencil.

Iniziamo l’analisi dell’app partendo dal foglio, il cui template può essere personalizzato a seconda della tipologia di testo da inserire: si parte dal classico foglio bianco per arrivare alla carta millimetrata, alle righe musicali.

Su ogni pagina è disponibile la funzione zoom, particolarmente utile per organizzare gli appunti, evidenziare ed inserire immagini.

Per quanto riguarda le immagini, l’app permette l’inserimento partendo da diverse fonti quali fotocamera, servizi cloud ecc.

Tramite la selezione di un’apposita funzionalità l’app riconosce le forme geometriche disegnate e le trasforma in figure regolari (cerchi, quadrati, rombi ecc.).

GoodNotes 4 è disponibile su App Store ad un prezzo di 8,99 euro.
L’acquisto permette l’installazione su qualsiasi dispositivo iOS purché aggiornato con iOS8 o successivi.

app per scrivere documenti

Penultimate

Tra le app per prendere appunti su iPad più apprezzate e più scaricate dagli utenti è d’obbligo citare Penultimate, un vero e proprio taccuino digitale sviluppato da Evernote.

Semplice e funzionale lo strumento permette di trasformare lo schermo del dispositivo, sia esso un iPhone o un iPad, in un foglio su cui scrivere o disegnare utilizzando il dito o un’apposito pennino.

Particolarmente utile la funzionalità che consente di creare più quaderni, così da organizzare al meglio gli appunti.

L’inchiostratura, nera oppure a colori, si basa su una tecnologia che produce tratti di penna precisi e naturali per i quali, a seconda delle esigenze di formattazione, è possibile scegliere la dimensione.

Gli strumenti disponibili permettono tra l’altro di importare immagini per creare fogli personalizzati sui quali appuntare informazioni, idee e progetti.

La funzione Drift gestisce lo scorrimento automatico della pagina in base al ritmo di lavoro.

È possibile accedere a Penultimate utilizzando l’account Evernote. Non a caso tutte le note, testuali e grafiche, prese su Penultimate vengono salvate automaticamente su Evernote per cui possono essere condivise attraverso il servizio di Cloud su iPhone, iPad e pc.

L’app è scaricabile gratuitamente su tutti i dispositivi iOS.

Notability

Tra le più complete app per scrivere documenti e note segnaliamo Notability, studiata e sviluppata per offrire agli utenti il massimo in termini di usability.

L’app prevede la possibilità di scrivere a mano libera sullo schermo del device, con le dita, con uno stylus o con l’Apple Pencil.

Prendere appunti e aggiungere note ai pdf sono le due principali funzionalità alle quali si aggiungono una serie di opzioni estremamente utili tra cui:

  • Formattazione del testo attraverso la scelta di varie tipologie di carattere, dimensione, colore, elenco puntato.
  • Evidenziatura del testo
  • Inserimento immagini sia da libreria che da fotocamera
  • Inserimento di figure geometriche, post it e pagine web
  • Sincronizzazion degli appunti su Mac

Particolarmente utile la possibilità di aggiungere registrazioni audio alle note.

I testi realizzati attraverso l’app possono essere condivisi sui social, inviati via email, esportati in formato pdf. Il tutto scegliendo se inviare l’intero file o parte di esso, con o senza registrazioni audio.

Notability è scaricabile su tutti i dispositivi iOS ad un prezzo di € 10,99; l’acquisto permette l’utilizzo dell’app sia su iPad che su iPhone.

MyScript Nebo

L’esigenza di trasformare la scrittura a mano libera in testo digitale è piuttosto comune, soprattutto tra gli studenti universitari che quotidianamente devono fare i conti con una marea di appunti presi velocemente in aula durante le lezioni.

Rispondono perfettamente a tale necessità le app sviluppate appositamente per convertire la scrittura a mano in testo digitale, disponibili sia per Android che per Apple.

Una delle migliori applicazioni è senza alcun dubbio MyScript Nebo vincitrice del Mobile Apps Showdown 2017.

La funzionalità dello strumento si basa sulla tecnologia che utilizza l’inchiostro elettronico, o inchiostro interattivo, un sistema che cattura e memorizza i tratti di inchiostro per poi elaborarli in formato digitale e mostrarli sullo schermo.

Tra le caratteristiche più interessanti di Nebo la possibilità di strutturare e organizzare le note attraverso l’utilizzo di titoli, paragrafi ed elenchi puntati.
L’app permette inoltre di aggiungere immagini, foto, diagrammi interattivi, equazioni, formule matematiche e schizzi liberi.

L’impaginazione del testo si basa su criteri smart, ovvero sull’adattamento dello spazio a ciò che viene inserito nella pagina, senza limiti.

I documenti creati possono essere esportati in formato PDF, Word, testo o HTML.

L’app MyScript Nebo è disponibile sia su Google Play Store che su Apple Store ad un prezzo di 8,99 euro.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali